AMA Supercross, rissa Peick-Friese

Nel primo round del campionato americano Monster Energy Supercross 2016, ad Anaheim, in California, Vince Friese fa cadere Weston Peick in una caduta che compromette la gara. Peick lo afferra rifilandogli una serie di pugni sul casco, spingendolo poi fuori della pista. I due aggressivi piloti americani hanno una lunga rivalità alle spalle: un analogo episodio era successo tra i due lo scorso maggio, ma in quell’occasione Peick era rimasto in sella. Peick è stato squalificato dall’evento, ricevendo dall’AMA la sospensione per una gara e 5.000 dollari di multa.