MotoGP Argentina | Valentino Rossi, la moto de Dios

A Rio Hondo è impresa di Valentino Rossi dopo il testa a testa con Marc Marquez. Il pesarese raggiunge le 110 vittorie in carriera

Valentino Rossi fenomenale. Il pilota pesarese conquista la sua cento decima vittoria in carriera nel MotoGP di Argentina con una prestazione indimenticabile, spettacolare, a dir poco perfetta. Come il gol di Diego Armando Maradona in Argentina-Inghilterra ai Mondiali del 1986, il calciatore più forte di tutti i tempi a cui rende omaggio sul podio, il Dottore Valentino Rossi scarta uno ad uno gli avversari dall’ottava posizione e sul tracciato di Termas de Rio Hondo compie l’impresa tutta in rimonta, arrivando a due giri dal termine ad agguantare e superare l’imprendibile Marc Marquez. Lo spagnolo cade per un errore di traiettoria ed abbandona la gara, cedendo così il passo alle Ducati di Dovizioso e Iannone, il quale però si fa superare all’ultima curva da Cal Crutchlow. Con tanto di gesto dell’ombrello alla Ducati. La classifica del mondiale MotoGP vede ora un tris tutto italiano nei primi posti.

Classifica piloti MotoGP

1 Valentino ROSSI Yamaha ITA 66
2 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 60
3 Andrea IANNONE Ducati ITA 40
4 Jorge LORENZO Yamaha SPA 37
5 Marc MARQUEZ Honda SPA 36
6 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 34
7 Bradley SMITH Yamaha GBR 28
8 Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 22
9 Pol ESPARGARO Yamaha SPA 15
10 Maverick VIÑALES Suzuki SPA 15
11 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 15
12 Dani PEDROSA Honda SPA 10
13 Scott REDDING Honda GBR 10
14 Hector BARBERA Ducati SPA 8
15 Yonny HERNANDEZ Ducati COL 6
16 Jack MILLER Honda AUS 6
17 Hiroshi AOYAMA Honda JPN 5
18 Nicky HAYDEN Honda USA 3
19 Loris BAZ Yamaha Forward FRA 2
20 Stefan BRADL Yamaha Forward GER 1
21 Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 1

Rossi canta: “Ho visto Maradona, eh mammà…”

4 Commenti