La BSB arriva ad Assen, l’Università della moto

BSB ASSEN
@MCE BRITISH SUPERBIKE CHAMPIONSHIP

Sarà il leggendario circuito di Assen ad ospitare il penultimo round del campionato britannico Superbike. Lo Showdown prosegue all’insegna del duello tra Byrne e Haslam

Il BSB si prepara alla sua annuale trasferta oltre i confini nazionali. E’ infatti una tradizione del campionato inglese SBK quella di sbarcare per una tappa del proprio calendario sul circuito di Assen, e l’appuntamento olandese raccoglie da anni il favore del pubblico con una platea di tifosi presenti degni del mondiale. Lo Showdown del campionato continua a svolgersi con i duellanti della stagione ad essere protagonisti assoluti. Shane Byrne conduce con 27 punti di vantaggio su Leon Haslam, incappato in una rovinosa caduta in gara 2 a Donington.

Shakey Byrne ha conquistato una doppietta incredibile sul tracciato dell’ex aeroporto di Donington, mentre il suo rivale non è andato oltre un secondo posto in gara 1, causa la caduta di cui sopra nella seconda frazione. La partita tra questi due giocatori resta apertissima, e le manches restanti consentono a Leon Haslam di essere ancora in piena lotta per il titolo nonostante lo 0 dell’ultimo round. Sarà importante non commettere errori per nessuno dei duellanti in questo finale di stagione.

SHANE BYRNE SNETTERTON
@MCE BSB

Il secondo posto di Donington ha permesso a Dan Linfoot, alfiere di Honda Racing, di risalire in terza posizione nella generale, a soli 26 punti da Haslam. Il suo obiettivo per il weekend di Assen sarà quello di avvicinarsi alla coppia di testa. Dovrà in ogni caso guardarsi le spalle dai suoi inseguitori, con James Ellison che lo segue ad appena 5 punti in sella alla seconda Kawasaki del Team JG Speedfit. Il compagno di squadra di Leon Haslam segue ancora la sua prima vittoria in stagione, ed in questo finale di stagione ha questo preciso traguardo da raggiungere.

Appena sei punti alle spalle di Ellison, c’è Jason O’Halloran, altro pilota del team Honda Racing. Dopo il round di Donington, il pilota è slittato in quinta posizione dopo aver occupato la terza piazza in campionato, ma la caduta che l’ha visto coinvolto all’inizio di gara 2 ha rallentato la sua corsa in classifica. Ad Assen, O’Halloran ha già concluso a podio in passato, ed è fiducioso di poter tornare nelle zone nobili della classifica generale dopo questa tappa del BSB.

Sesto dello Showdown, c’è Luke Mossey. Il pilota della Kawasaki Four Plant vuole a tutti i costi tornare sul podio in questo round del campionato, dopo alcune delusioni nelle ultime tappe. Il gruppetto dei “magnifici sei” dello Showdown, dovrà ovviamente guardarsi le spalle dal gruppo di inseguitori in classifica, composto da piloti che non hanno nulla da perdere e vogliono sfruttare le ultime gare della stagione per mettersi in mostra. In questo gruppo di piloti ci sono nomi di peso, come quello di John Hopkins, Richard Cooper e Christian Iddon. Per non dimenticare poi Michael Laverty e la sua BMW.

La BSB si prepara a regalare ad Assen un altro weekend da brivido, con tantissimi piloti in grado di regalare spettacolo su un tracciato semplicemente strepitoso. Questi alcuni highlights del round corso nel 2015 sul tracciato olandese:

Gara 1

Gara 2