Stoner su Vinales non ha dubbi: «Adesso tutti sanno di cosa è capace in MotoGP»

casey stoner
@Ducati

Il talento di Maverick Vinales non è di certo passato inosservato e negli ultimi mesi anche piloti del calibro di Casey Stoner ne hanno tessuto le lodi

La stagione di Maverick Vinales in MotoGP in sella alla Yamaha è stata caratterizzata da un exploit iniziale sorprendente con due vittorie ed un apparente assoluto dominio sugli avversari, lo,spagnolo era considerato il favorito per il titolo Mondiale soprattutto perché durante i test invernali il suo feeling con la M1 era stato immediato permettendogli di fare la differenza sugli avversari. Nel corso delle gare ci sono stati degli alti e bassi ma Vinales rimane l’unico nella classe regina ad aver portato a casa tre vittorie nel 2017 ed anche se attualmente occupa la seconda posizione in classifica rimane uno dei maggiori pretendenti al titolo anche perché stanno arrivando gare dove anche con la Suzuki lo scorso anno ha raccolto ottimi risultati. Chi non ha dubbi sul talento del giovane spagnolo è l’ex di lusso Casey Stoner: «Tutti hanno visto di cos’è capace Maverick, non sono sorpreso dalla sua stagione anche perché nei test aveva già fatto vedere di essere veloce».

Le parole di apprezzamento nel corso dei mesi sono arrivate anche da altri ex-piloti che conoscono bene il mondo delle due ruote, come Giacomo Agostini: «Sapevo che era molto bravo ma non come ha mostrato nelle prime gare: è davvero forte, ha talento ed intelligenza e questo è importante perché gli permette di rimanere calmo. Ha solo bisogno di fare esperienza per migliorare ancora». Parole simili a quelle di Kenny Roberts Jr. sicuro che anche il feeling con la moto e la squadra siano importanti per permettere a Vinales di esprimersi al meglio. Il talento del pilota Yamaha ha colpito anche Alex Crivillé e Kevin Schwantz con il secondo sorpreso soprattutto dall’atteggiamento calmo e costante di Maverick, mentre Randy Mamola lo ha paragonato a due fuoriclasse come Valentino Rossi e Marc Marquez.