Una domenica di emozioni e adrenalina

E’ stata una domenica indimenticabile con una serie di emozioni adrenaliniche, contrastanti, drammi e notizie eccezionali

Iniziamo dalle ore 5 quando sale finalmente in sella alla sua CBR Casey Stoner: dopo tre anni vuole ritornare in sella, fa dei tempi pazzeschi, riesce a girare come gli specialisti giapponesi. Insomma è caricatissimo per conquistare questa ennesima 8 Ore di Suzuka della Honda. Ma l’australiano vola via subito, appena montato in sella: una caduta paurosa. Si frattura tibia e scapola. In un tweet dice che gli è rimasto il gas bloccato e rimaniamo tutti basiti.

Dopo poche ore la notizia fantastica del quarto titolo mondiale a Loket di Kiara Fontanesi. Incredibile prestazione e incredibile svarione della Lancelot che manca l’ultima sfida finale, quella che divideva le due campionesse da soli quattro punti. La nostra Kiara fa una galoppata vittoriosa e si aggiudica meritatamente un fenomenale quarto titolo mondiale.

Poi la Formula 1 in Ungheria che si rivela la gara più adrenalinica e incerta degli ultimi anni. Partenza pazzesca di Vettel e soprattutto di Raikkonen. Errori e confusione nel mega box della Mercedes. Si segue la gara tutta fino in fondo con il cuore in gola, Sebastian Vettel vince la seconda gara dell’anno e appena tagliato il traguardo dedica in francese la gara a Jules Bianchi. Veramente eccezionale questo pilota tedesco, diventa il nostro beniamino assoluto della Formula 1.

Poi arriva la notizia terrificante: la scomparsa del bambino che era stato colpito da un ictus del tre volte campione del mondo Kenan Sofuoglu.

Si chiude poi la giornata con un altro titolo mondiale Junior 125 di Trial: il comasco Marco Fioletti vince il titolo iridato.

L’ultima notizia di questa domenica micidiale è quella della Honda che ammette, dopo il rientro della moto ai box, che è rimasto davvero il gas bloccato. Mai successo in casa Honda. E’ rimasto al 30%, un terzo di gas aperto. Quindi non è colpa di Casey Stoner e aveva ragione a dire che aveva il gas bloccato.

[jwplayer mediaid=”3707″]