F1, la nuova frontiera è Copenaghen?

@REDBULLCONTENTPOOL

La capitale danese pronta ad ospitare un Gran Premio nel 2020: si tratterebbe di un nuovo circuito cittadino, sullo stile di quello di Baku

La Formula 1 punta ad allargare le sue frontiere. Liberty Media ha fatto capire di avere l’intenzione ampliare ulteriormente il calendario del mondiale, arrivando magari a superare il muro delle 20/21 gare che vengono attualmente disputate. C’è l’idea di riportare il circus su piste storiche, come avverrà il prossimo anno con il circuito del Paul Ricard e con le mitiche piste tedesche del Nurburgring e di Hockenheim. L’altra frontiera però è quella di aprirsi a nuovi paesi, per estendere i confini della F1 moderna. Negli ultimi anni le due aggiunte sono state la Russia, con il circuito di Sochi, creato vicino agli impianti che hanno ospitato le Olimpiadi invernali del 2014, e l’Azerbaigian, con il particolarissimo circuito cittadino di Baku, che attraversa anche la storica città vecchia.

La prossima tappa di questa campagna di espansione potrebbe essere la Danimarca, con la sua capitale Copenaghen. La città della Sirenetta, abitata da circa 570.000 persone, ha presentato a Liberty Media una prima proposta di circuito che ha colpito favorevolmente la proprietà americana. Si tratta come prevedibile di un tracciato cittadino che misurerebbe circa 4,5 km e che attraverserebbe le strade principali della capitale, passando di fronte al parlamento e attraversando due ponti. Oltre alle curve strette, caratteristica tipica di qualsiasi pista cittadina, il circuito di Copenaghen presenterebbe anche due settori ad altissima velocità; un rettilineo in particolare sarebbe in sostanza un omologo di quello presente a Baku e che permette alle vetture di toccare ed oltrepassare ampiamente i 300 km/h. Naturalmente, come sempre in questi casi, è stato contattato anche il designer abituale dei circuiti della F1, l’architetto Hermann Tilke, che ha fornito una consulenza e ha valutato positivamente il progetto, facendo domande e fornendo suggerimenti. La prima data possibile per il debutto del Gran Premio di Danimarca, si tratterebbe di una prima assoluta, è il 2020. Vedremo se il prossimo passo della F1 sarà davvero verso il Nord Europa.