F1, Sainz verso la Renault già da Sepang

@REDBULLCONTENTPOOL

Il pilota spagnolo lascerà la Toro Rosso per affiancare Hulkenberg già dal GP della Malesia. Al suo posto il francese Gasly

Il mercato della Formula 1 continua ad impazzare mentre la stagione 2017 volge ormai verso la parte finale: dopo le voci su possibili incroci tra motoristi, con la McLaren vicina alla fornitura Renault e la Toro Rosso diretta verso le power unit Honda, adesso è la volta degli intrecci tra i piloti; in particolare i rumors del momento riguardano Carlos Sainz. Il 23enne pilota spagnolo, da sempre legato al mondo Red Bull e da 3 stagioni alla guida della Toro Rosso, sarebbe ormai pronto per spiccare il volo verso altri lidi, segnatamente andando a sostituire il disastroso Jolyon Palmer sul sedile della Renault al fianco di Nico Hulkenberg. La volontà del figlio del 2 volte campione del mondo rally di lasciare lo junior team del colosso austriaco era cosa nota, ma la sorpresa è che questo scambio di sedili potrebbe avvenire già in questa stagione, a partire dal Gran Premio di Malesia, in programma il 1° ottobre.

La fretta per concludere questa operazione dipende dalla volontà di Renault di recuperare punti nella classifica costruttori, che la vede al momento all’8° posto, distante 21 punti dalla 5^ piazza occupata dalla Williams. Tutti i 34 punti del costruttore francese sono stati portati a casa da Hulkenberg, mentre Palmer è ancora a quota 0. Di qui la volontà di assicurarsi il prima possibile Sainz, 9° nella classifica piloti, proprio davanti ad Hulkenberg, con 36 punti conquistati in queste prime 13 gare. Quella di Singapore sarà quindi con ogni probabilità l’ultima gara del talento madrileno al volante di una Toro Rosso. Il suo posto verrà preso dal 21enne francese Pierre Gasly, già da qualche hanno test driver e riserva proprio per il colosso delle bibite austriaco. Un cambio interessante che testimonia la volontà di Renault di rientrare velocemente verso le posizioni più alte della griglia, creando una line-up di piloti molto interessante e che potrebbe regalare soddisfazioni al team francese nelle stagioni a venire.