FP1 ad Aragon: Marquez e Rossi davanti a tutti

BRNO MARQUEZ POLE
@HONDA RACING CORPORATION

Terminata la prima sessione di prove libere al GP di Aragon in Spagna. I rivali nella corsa al titolo sono in testa alla lista dei tempi, con Marc Marquez leader di classifica. Grandissimo Andrea Iannone, sesto con una vertebra fratturata

Marc Marquez ha conquistato la prima posizione nella prima sessione di prove libere ad Aragon, unico a scendere sotto il muro del 1,49 . Alle sue spalle c’è Valentino Rossi, che tira una zampata all’ultimo passaggio e tiene il rivale a distanza di tiro, mentre completa la prima fila virtuale il sempre veloce Maverick Vinales. La Suzuki conferma i progressi di motore su un tracciato così esigente da questo punto di vista, ed il talento spagnolo non perde occasione per mettersi in luce.

Andrea Dovizioso parte bene nel weekend spagnolo, piazzando la Desmosedici quarta e precedendo Jorge Lorenzo, veloce ma non capace del guizzo finale. Incredibile prestazione di Andrea Iannone, che conquista un sesto posto assolutamente insperato. Andrea doveva solo salire in moto e capire se avrebbe potuto o meno disputare il GP, viste le preoccupazioni per il dolore alla schiena. Invece il pilota di Vasto ha sorpreso tutti, conquistando un’incredibile sesto posto e mettendo a segno ben 17 passaggi su un tracciato impegnativo come Aragon.

Vista questa premessa, è quasi certa la partecipazione del pilota a tutto il weekend spagnolo in sella alla sua Desmosedici. Danilo Petrucci sorprende, piazzando la GP15 del Pramac in settima posizione, davanti alla Suzuki di Aleix Espargaro. Delude invece le aspettative Dani Pedrosa, solo undicesimo e distante più di un secondo dal compagno di team leader di classifica. 

Nicky Hayden fatica al rientro in MotoGP, ma probabimente il pilota americano ha preferito non rischiare alla prima presa di contatto con elettronica e gomme che non conosce. Ventesima piazza ad oltre tre secondi dai primi.

classifica-fp1-aragon