Iannone al top in FP2 a Silverstone

@DUCATI PRESS

Andrea Iannone continua il suo momento magico conquistando la vetta della seconda sessione di libere a Silverstone. Lorenzo, Marquez e Rossi chiusi in due decimi

Nelle sue dichiarazioni prima del GP di SIlverstone, Andrea Iannone aveva dichiarato di essere fiducioso, perchè riteneva che la Ducati potesse dattarsi perfettamente al tracciato inglese di SIlverstone. Previsione molto azzeccata, vista la sua leadership conquistata oggi con una prova di forza precedendo Maverick Vinales ed un tonico Cal Crutchlow, galvanizzato dopo il successo di Brno.

Alle spalle di questo trio di ragazzacci scatenati, ecco il trio delle meraviglie con Jorge Lorenzo che precede Marc Marquez e Valentino Rossi. I tre grandi rivali sono separati tra loro da poco più di due decimi, che su un tracciato da oltre due minuti di tempo sul giro, sono semplicemente un’inezia. Sull’asfalto asciutto si è riscontrata una certa omogeneità dei valori espressi in campo, ma per il resto del fine settimana è attesa pioggia ed i valori potrebbero subire scossoni considerevoli.

Non troppo deludente il debutto di Alex Lowes, che si piazza diciannovesimo ma accusa solo poco più di un secondo di distacco dall’esperto compagno di team Pol Espargarò, suo unico punto di riferimento al debutto in MotoGP.

Ecco la classifica della FP2

classifica fp2