MotoGP Le Mans, Johann Zarco punta al podio

Johann Zarco Le Mans
@TECH3

Da rookie a top rider: Johann Zarco a Le Mans punta al podio dopo un sorprendente avvio di stagione culminato nel quarto posto di Jerez alle spalle di Lorenzo

Quinto Gran Premio della stagione 2017 per i piloti della MotoGP che venerdì scenderanno sulla pista di Le Mans per le prove libere e tra i riders in lotta per il titolo un posto d’onore va di sicuro a Johann Zarco del team Tech3, il rookie più sorprendente di questo mondiale. Il pilota francese, due volte Campione del Mondo in Moto2, è partito alla grande in Qatar dove purtroppo ha concluso il weekend con una caduta ma le altre tappe sono state un continuo crescendo: quinto in Argentina ed in Texas e quarto a Jerez.

Proprio in Spagna il pilota del team Tech3 ha dato il meglio di sé, con sorpassi al limite fin dai primi giri e un’ottima gestione delle gomme, binomio non facile per un rookie che conosce poco la categoria. Ironico pensare che fino a pochi mesi fa il team manager Hervé Poncharal non era convinto dei suoi nuovi piloti, lamentando la mancanza di top riders sulle sue moto. Oggi si può dire che Jonas Folger e Johann Zarco sono stati una mossa vincente, due piloti che potranno portare in alto il team Tech3.

@TECH3

Zarco in Francia correrà davanti al suo pubblico, una spinta maggiore che potrebbe davvero aiutarlo a salire sul podio in MotoGP per la prima volta. La Yamaha 2016 non sembra avere tanti punti deboli quanto il nuovo modello, soprattutto ad adattarsi alle Michelin e storicamente il tracciato di Le Mans ha riservato ottime prestazioni alla moto dei tre diapason. Il francese deve soltanto rimanere concentrato senza lasciarsi schiacciare dalla pressione o coinvolgere dai discorsi che lo vedrebbero come futuro sostituto di Valentino Rossi sulla Yamaha ufficiale.

Per adesso l’importante è concentrarsi sulla prossima gara e lasciarsi aiutare dal pubblico francese che finalmente ha trovato il suo beniamino.