MotoGP, Dani Pedrosa nei desideri della KTM?

Dopo il rinnovo di Marc Marquez con Honda si sta facendo largo l’ipotesi che vorrebbe Dani Pedrosa corteggiato dalla casa austriaca KTM

La stagione MotoGP 2018 è alle porte e alcuni piloti hanno già rinnovato i contratti in scadenza, come Marc Marquez con la Honda che ha così allontanato le voci che lo volevano vicino alla KTM nel prossimo futuro. La casa austriaca nel frattempo ha annunciato la nuova partnership con Tech3, lasciando intendere che dal 2019 le mire andranno verso Johann Zarco ma in questo eterno gioco conosciuto anche come mercato piloti tutto può ancora succedere: non è passato inosservato infatti che Dani Pedrosa, da sempre uomo Honda, non abbia ancora firmato il contratto con la casa giapponese e potrebbe essere questa l’occasione per dare una svolta alla sua carriera, magari salendo proprio sulla KTM, una moto figlia di un progetto ambizioso che ha bisogno di tutta l’esperienza di un pilota come Pedrosa.

Questa ipotesi non sembra così difficile da credere, anche se Honda non ha mai messo in discussione il ruolo dello spagnolo nel team, riconoscendogli di avere un’importanza fondamentale nello sviluppo, in più Dani Pedrosa è il perfetto compagno di box anche per Marc Marquez e trovare un sostituto con tutte le sue caratteristiche non sarebbe certo un’impresa facile per la casa giapponese.

Da sottolineare anche il fatto che nei test invernali Pedrosa ha dimostrato di essere in forma e veloce, il che potrebbe spingere la Honda ad offrirgli un rinnovo del contratto per altre due stagioni, assicurandosi così la presenza futura di entrambi i suoi attuali piloti. I prossimi giorni saranno fondamentali per capire come andranno le cose, dato che ormai è consuetudine che le firme dei contratti arrivino prima dell’inizio delle gare o comunque nelle prime settimane del Mondiale. Molto dipenderà anche dalle mosse della KTM che con i passi che ha fatto e sta facendo conferma di volersi ritagliare un posto d’onore all’interno della classe regina, così com’è successo in Moto3 in passato.