Moto2 Motegi: trionfo di Alex Marquez, ma Morbidelli consolida leadership nel mondiale

MOTO2 MOTEGI
@HONDA

Terza vittoria stagionale per Alex Marquez davanti a Vierge e Syahrin. Morbidelli 8° con Luthi 11°

Ti aspetti Nakagami profeta in patria dopo la meravigliosa pole di ieri ma alla fine esce Alex Marquez nella gara sprint della Moto2. Il giovane Marquez si prende la terza vittoria stagionale dopo i successi a Jerez e Barcellona e riduce il suo distacco in classifica dal leader e team mate Franco Morbidelli con 3 gare ancora alla fine del campionato. Morbidelli chiude all’8° posto con Luthi 11° dopo una partenza sprint. Alex Marquez centra la terza vittoria stagionale con una gara attenta in una condizione non facile con pioggia che prima scende copiosa e poi smette. Sorpasso decisivo per la vittoria su Taka Nakagami e vittoria in solitaria. In classifica Marquez consolida il terzo posto in classifica recuperando 13 punti sul compagno di box Morbidelli. Secondo posto e primo podio di carriera in Moto2 per il rider del team Tech3 Xavi Vierge che partiva dalla P3 in griglia dopo le qualifiche di ieri. Terzo posto per il malese Hafizh Syahrin, autore di una bellissima rimonta a suon di giri veloci, segno della sua fiducia sul bagnato.

Quarto posto per il rookie Pecco Bagnaia che passa un Pasini in difficoltà all’ultimo giro. Quinto è proprio Mattia Pasini davanti ad un deluso Taka Nakagami che sperava di convertire la pole in vittoria davanti al proprio pubblico. Settimo con la KTM Miguel Oliveira davanti al leader di classifica Franco Morbidelli che riesce ad aver ragione di Dominique Aegerter all’ultimo giro. Per Morbidelli una P8 preziosissima e 3 punti in più di vantaggio in classifica su Tom Luthi a 3 gare dalla fine.

Lorenzo Baldassarri centra la top 10 dopo una bellissima rimonta partendo dalla P30 in griglia alla fine di un turno di qualifica non esattamente come previsto dal pilota Forward. 11° Tom Luthi nonostante una partenza sprint nella prima fase di gara salvo poi retrocedere a causa anche di sportellate con Syahrin ed Aegerter. Poi Gardner, Schrotter, Enokido e Tarran Mackenzie a chiudere la lista di piloti a punti. Seguono Fernandez, Lecuona, Axel Pons, Quartararo, Nagashima, Corsi, Mizuno, Pawi, Vinales, Raffin, Manzi, Edgar Pons, Navarro. Fuori Binder, Locatelli, Cortese, Simeon, Marini.

In campionato Franco Morbidelli consolida la sua leadership con 256 punti, Luthi segue a 232, quindi -24 da Morbidelli dai -21 della vigilia della gara. Marquez è terzo con 180 punti davanti ad Oliveira con 166 e Bagnaia con 143 punti.

Prossimo appuntamento per la Moto2 il Gran Premio d’Australia sul meraviglioso tracciato di Phillip Island in programma già nel prossimo fine settimana.