Moto3 Austin, Mir…ino puntato su Mir

@HONDA

Pronto di nuovo a scendere in pista in quel di Austin lo sciame impazzito dei piloti della Moto3 per il terzo appuntamento del 2017. Il punto della situazione nel mondiale

Dopo la tappa argentina riprende anche il cammino del Mondiale Moto3 2017 ripartendo dal tracciato texano Circuit of the Americas (COTA) di Austin, crocevia fondamentale di chi vuole recuperare punti su un Joan Mir in fuga dopo sole due gare. Lo spagnolo è stato capace di vincere in Argentina partendo quasi dal fondo della classifica dimostrando la maturità necessaria per emergere in una categoria che fa dello spettacolo e delle bagarre tirate la sua arma migliore.

L’anno scorso ad imporsi sul tracciato texano fu Romano Fenati con la KTM dello Sky Racing Team partendo dalla quinta posizione in griglia. L’allora leader del team di Valentino Rossi precedette Jorge Navarro, oggi in Moto2 con Fausto Gresini, e Brad Binder  campione in carica Moto3 ed oggi in Moto2 sempre con KTM. L’attuale leader di classifica Moto3 Joan Mir l’anno scorso non vide nemmeno il traguardo. Osservando l’andamento di queste prime due gare, il pronostico è tutto dalla parte di Joan Mir che ha centrato le prime due vittorie mettendosi in tasca 50 punti.

@KTM – Romano Fenati – Austin 2016

La Moto3 come abbiamo avuto modo di verificare in queste prime tappe del mondiale è sempre uno sciame impazzito ed è difficile prevedere come le gare possano finire ogni volta vista la posta in palio altissima ed i distacchi risicati tra testa e coda del gruppo. Le sorprese di queste prime due gare si chiamano John McPhee e Jorge Martin, curiosamente saliti sul podio insieme a Mir nello stesso ordine in Qatar ed Argentina.

Ci aspettiamo molto dal plotone di italiani capitanati da Andrea Migno, che è anche quello meglio piazzato in classifica, 4° a quota 21 punti. La gara di Austin può essere un punto di svolta della stagione di chi non è partito bene come Enea Bastianini, stranamente in difficoltà in questo primo scorcio di 2017 o anche Niccolò Antonelli, solo 9 punti in due gare.

Un pronostico per questa gara di Austin? Difficile farne quando ci sono i piloti Moto3 di mezzo. Intanto ecco gli orari del weekend: venerdì 21 aprile alle 16 le FP1 ed alle 20.10 le FP2, sabato 22 sempre alle 16 le FP3 e alle 19.35 le qualifiche, domenica 23 lo start della gara è fissato per le 18.