Assen, Kiara Fontanesi è quarta: il Mondiale si giocherà in Francia

fontanesi
@Yamaha Racing

Nel Mondiale MX2 femminile di Motocross l’italiana Kiara Fontanesi ancora in corsa per il titolo ma ad Assen è solo 4°. Si giocherà tutto nell’ultimo GP dell’anno in Francia

Ad Assen non si è corsa solo la MXGP che ha visto trionfare l’eroe nazionale Tony Cairoli, ma anche il mondiale Motocross femminile. L’Italia dei motori è rappresentata brillantemente pure in questa categoria dalla giovane Kiara Fontanesi, già 4 volte Campionessa del Mondo e recentemente divenuta ulteriormente celebre per i suoi flirt con i piloti MotoGP Maverick Vinales e Scott Redding. Per lei non è stata però una giornata da ricordare come per Cairoli: la pilota Yamaha ha concluso 4° il Gran Premio d’Olanda, mentre la vittoria è andata a Van De Ven che guida ora la classifica generale con 7 punti di vantaggio. Il campionato off-road per sole donne è entusiasmante e vedrà ben quattro pretendenti a distanze ravvicinate contendersi il titolo nell’ultima corsa dell’anno, in Francia a Villars, questo week-end.

Sarà l’ultima occasione per la Fontanesi di mettersi alle spalle la tanta sfortuna avuta durante il 2017, come ad Assen: il tracciato era reso proibitivo dalla pioggia caduta il sabato e l’italiana numero 8 ne è rimasta vittima, con una caduta in Gara 1 dal quale è stato difficile poi andare oltre un quinto posto. In Gara 2 Kiara è stata costantemente alle spalle della Van De Ven, ma proprio sul finale è stata beffata da Livia Lancelot, chiudendo così 3°. Archiviato il 9° Mondiale di Cairoli e l’interesse per la MXGP 2017, tra cinque giorni tutti a tifare Fontanesi nell’ultimo appuntamento della stagione, per bissare la festa di ieri e rendere pienamente tricolore il Motocross!