MotoGP, Meregalli: «Valentino al 100% a Motegi. Probabile sostituzione ad Aragon»

VALENTINO ROSSI
@YAMAHA

Massimo Meregalli di Yamaha ha confermato che in caso di mancato rientro di Rossi ad Aragon, sulla M1 ci sarà un sostituto

La Yamaha ha annunciato attraverso le parole di Massimiliano Meregalli che nel caso in cui Valentino Rossi non dovesse essere in grado di rientrare ad Aragon, ci sarà un sostituto ad affiancare Maverick Vinales. Le possibilità che Valentino sia presente in gara in Spagna non sono altissime, vista la gravità dell’infortunio, e la Yamaha non può permettersi di lasciare “solo” troppo a lungo Vinales, che è in piena lotta per il titolo. La speranza è ovviamente di riavere Rossi in gara quanto prima, ma nel caso in cui il ritorno in pista fosse fissato per Motegi, che sembra la data più plausibile, in Spagna correrà un sostituto, che probabilmente sarà il pilota giapponese Katsuyuki Nakasuga. Il manager ha rilasciato questa dichiarazione alla TV spagnola Movistar, che segue la MotoGP in esclusiva al pari di quanto fatto da Sky in Italia.