MotoGP, calendario 2018: saranno 19 le tappe del Motomondiale

buriram-wsbk-2016

Nuova tappa sul calendario 2018 della MotoGP: il circuito di Buriram, in Thailandia, ospiterà la massima categoria del motociclismo

E’ da qualche tempo che si vociferava del possibile ingresso nel calendario MotoGP del tracciato thailandese, inaugurato nel 2014, che ad oggi ha già ospitato ben tre edizioni della Superbike, riscontrando un grande successo, dato che nell’ultima edizione il circuito ha visto partecipare una ingente folla di spettatori arrivando a circa 80.000 biglietti venduti. Non è una novità che il mercato asiatico risulti essere una ottima opportunità di commercio sia per le case motociclistiche, sia per la Dorna, che essendosi resa conto del potenziale e della passione del popolo thailandese ha deciso di stringere un accordo con il tracciato internazionale di Buriram per ospitare il mondiale dei prototipi.

Dorna ha concluso con i manager del circuito un contratto biennale con la possibilità di espanderlo a tre anni. Il circuito progettato da Hermann Tilke avrebbe dovuto ospitare la MotoGP già da quest’anno, ma per problemi di incompatibilità tra gli sponsor  (il tracciato è sponsorizzato dalla birra Chang, mentre Dorna ha un contratto con la birra Singha) vi è stata la necessità di posticipare il suo ingresso. Buriram si inserirà verso la fine del calendario, creando due blocchi di gare oltre oceano, a differenza dell’attuale pianificazione che prevede che in tre settimane consecutive venga disputato il trittico extra europeo comprendente le gare di Motegi, Phillip Island e Sepang.

Il calendario MotoGP 2018 è destinato ad espandersi ancora nei prossimi due anni, poichè è previsto l’ingresso di altri due circuiti, quello Finlandese, il KymiRing, e quello Kazako sul circuito di Sokol. In ogni caso il chairman della Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha dichiarato in passato che la MotoGP non supererà mai i 20 appuntamenti a stagione. Dunque rimane una sola domanda, chi verrà tagliato fuori durante la rotazione dei GP per lasciare spazio alle new entry? I contratti in scadenza sono quello di Jerez e del RedBull Ring.