MotoGP, Dovizioso: «Stiamo vivendo un momento bellissimo ma rimaniamo concentrati»

Andrea Dovizioso Silverstone
@Ducati

Andrea Dovizioso ha vinto ancora, il pilota Ducati a Silverstone ha portato a casa 25 punti, prendendosi anche il primo posto nella classifica mondiale

Quarta vittoria stagionale per Andrea Dovizioso che a Silverstone ha stupito tutti: oltre al Gran Premio il pilota della Ducati si è preso anche il primo posto nella classifica mondiale, segno di un miglioramento sia suo sia della GP17: «E’ stata davvero una bella gara perché abbiamo lottato per tutti i giri, su questa pista non pensavo di essere così competitivo ma, come sempre, la domenica è diversa rispetto alle prove. Guidando con Marquez e Vinales ho capito come migliorare certe curve senza rovinare la gomma e alla fine mi sono trovato nel posto giusto al momento giusto e non sono riusciti a passarmi» ha dichiarato Dovizioso. Il pilota con la sua analisi ha dimostrato di non essersi montato la testa e di avere ben chiara la situazione: «Non è cambiato il DNA Ducati ma abbiamo migliorato tanti piccoli aspetti quindi adesso abbiamo una buona base: non siamo i più veloci e perdiamo ancora molto in centro curva ma dato che qui nessuno poteva spingere subito per non rovinate la gomme, ho avuto tempo di trovare il ritmo. Il nostro vero passo avanti è nella gestione del weekend, certo io e la moto siamo cresciuti ma è quello che fa davvero la differenza. Arrivare a Misano primi in classifica è qualcosa di grosso e mi sembra ancora surreale essere il pilota ad aver vinto di più in questa stagione, non me lo sarei aspettato: siamo in lotta adesso ma non sono io il favorito, non esageriamo».