MotoGP, i piloti Honda danno spettacolo all’Honda Racing Thanks Day

Marquez-fans-Motegi-Honda
@Twitter Marc Marquez

Davanti ai tifosi asiatici, sulla pista di Motegi, Marc Marquez regala spettacolo durante la consueta manifestazione Honda Racing Thanks Day

Lo scorso weekend la Honda a Motegi ha regalato ai suoi tifosi asiatici la possibilità di incontrare i propri beniamini durante l’ormai immancabile appuntamento di fine stagione, ovvero l’Honda Racing Thanks Day. L’occasione dà modo ai fans di vedere da vicino i piloti delle due e delle quattro ruote che sono molto amati in Asia, dove gli sport motoristici riscuotono da sempre un grande successo. Alla manifestazione era presente anche Marc Marquez, vincitore del Mondiale MotoGP 2017 dopo un emozionante testa a testa con Andrea Dovizioso. Durante la giornata i vari piloti, come Dani Pedrosa, Jenson Button e Takaaki Nakagami si sono cimentati in varie sfide a bordo di mezzi diversi, anche lontani dalla loro categoria di riferimento. Sui social è diventato virale il video di Marquez alle prese con un Super Cubs, scooter targato Honda che il pilota spagnolo ha trasformato in una sorta di MotoGP, rischiando anche di finire contro il muretto a bordo pista durante la corsa, a riprova di quanto Marquez sia spericolato con qualsiasi mezzo gli venga dato.

«Mi sono divertito molto, ho potuto provare diverse moto e macchine, quest’anno ho guidato una F3 ed è stata un’esperienza che mi è piaciuta. Inoltre è stato un onore fare un giro di pista con Sato, che ha vinto ad Indy» ha dichiarato Marquez, riferendosi anche alla gara in pista con la quattro ruote. «Guidare la F3 è stata una delle cose più belle. L’anno scorso provai la NSX, era stato bello ma questa volta è stato ancora meglio, forse perché posso sentire l’aria addosso, come in moto. Si può frenare tardissimo e per tutto il tempo in cui l’ho guidata ho pensato a come sarebbe al volante di un F1» queste le parole di Pedrosa, altro storico volto del marchio. L’Honda Racing Thanks Day è un momento molto bello e divertente per tifosi e piloti, che contribuisce ad incrementare la passione attorno alla casa giapponese.