MotoGP, Miguel Oliveira smentisce il contatto con Tech3

@KTM - Ph: Philip Platzer

Il giovane talento portoghese rappresenta la punta di diamante di KTM in Moto2 ma ha già smentito un interessamento di Tech3 per il 2019

E’ ancora fresca la notizia del matrimonio tra il team Tech3 e KTM in MotoGP. Come Honda, Yamaha e Ducati, anche il marchio austriaco avrà dunque un team satellite, alla terza stagione in MotoGP. Con questa notizia i tifosi portoghesi hanno pensato subito che questa poteva essere la porta verso l’ingresso di Miguel Oliveira nella classe regina, dopo il suo passaggio in Moto2 con il team Red Bull KTM.

Ma sul circuito di Jerez, dove sono in scena in questi giorni le prove ufficiali della Moto2, il pilota portoghese ha ribadito ai microfoni televisivi che questo scenario non è ancora sul tavolo delle trattative: «Non ci sono stati colloqui con Tech3, ma neanche questo è il mio lavoro. Ciò che devo fare nel presente, è far andare la moto al più alto livello e ottenere i migliori risultati possibili».