MotoGP Misano, FP3: conduce Marquez, balzo in avanti di Vinales. Iannone fuori

MARC MARQUEZ MOTOGP MISANO FP3
@GIANDOMENICO PAPELLO

Nell’ultimo turno di Libere valido per l’accesso alle batterie di qualifiche Marquez non molla il comando. Petrucci da prima fila, Dovizioso in scia degli avversari ed è 5°

Misano ha dato il suo primo verdetto: Marc Marquez è il leader delle Prove Libere, e vince anche la battaglia delle FP3. Balzo in avanti di Vinales, l’unico pilota Yamaha Factory del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini è 2° e si mette dietro l’infortunato Cal Crutchlow che però resiste in 3° posizione. Tengono botta in 4° e 5° piazza i cavalieri e padroni di casa delle Ducati Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo. Promossa in Q2 anche l’Aprilia con la nuova carenatura di Aleix Espargarò, che mantiene le promesse di miglioramento e risale, anche approfittando della caduta di Dani Pedrosa. Dentro pure Pirro su Ducati, mentre resta escluso Andrea Iannone, 16° anche con una Suzuki che presentava degli aggiornamenti aerodinamici.

Tempi ancora abbastanza alti rispetto allo standard a causa di una temperatura dell’asfalto che non sembra riuscire ad aumentare nemmeno questa mattina. Nella combinata il pilota nostrano messo meglio è ‘Petrux’, che ha un rendimento da prima fila, ma Marquez è frenato verso i record della pista soltanto dalle condizioni meteo; un peccato per Iannone, fuori di un pelo dai migliori dieci col suo 11° tempo combinato.

Classifica delle FP3 di MotoGP a Misano:

1 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 288.8 1’32.958
2 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 292.7 1’33.112 0.154 / 0.154
3 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 291.7 1’33.240 0.282 / 0.128
4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 290.2 1’33.334 0.376 / 0.094
5 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 292.2 1’33.414 0.456 / 0.080
6 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 289.3 1’33.584 0.626 / 0.170
7 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 289.4 1’33.626 0.668 / 0.042
8 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 293.0 1’33.673 0.715 / 0.047
9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 291.3 1’33.802 0.844 / 0.129
10 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 293.0 1’33.836 0.878 / 0.034
11 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 289.8 1’34.010 1.052 / 0.174
12 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 293.2 1’34.112 1.154 / 0.102
13 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 288.0 1’34.144 1.186 / 0.032
14 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 289.9 1’34.155 1.197 / 0.011
15 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 289.6 1’34.203 1.245 / 0.048
16 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 287.0 1’34.263 1.305 / 0.060
17 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.6 1’34.307 1.349 / 0.044
18 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 289.5 1’34.371 1.413 / 0.064
19 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 291.5 1’34.420 1.462 / 0.049
20 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 288.1 1’34.532 1.574 / 0.112
21 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 295.3 1’34.820 1.862 / 0.288
22 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 290.7 1’35.021 2.063 / 0.201
23 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 281.7 1’35.132 2.174 / 0.111