MotoGp Misano, Lorenzo scontento: «Manca il grip, c’è da lavorare»

JORGE LORENZO MISANO
@GIANDOMENICO PAPELLO

Il pilota maiorchino ha faticato a causa delle condizioni della pista, mutate rispetto a quelle che aveva sperimento durante i test di qualche settimana fa

Non è del tutto soddisfatto della giornata Jorge Lorenzo, autore dell’8° tempo nelle FP2 (il peggiore delle tre Ducati ufficiali) alla ricerca della continuità dopo una lenta ma costante crescita che è seguita al difficile avvio di stagione patito in questa prima sua annata in Ducati. Il numero 99 lamenta poco grip per la pioggia caduta la scorsa notte: «E’ stata una giornata piuttosto difficile perchè, con la pioggia caduta questa notte, le condizioni della pista sono cambiate molto e manca soprattutto aderenza rispetto al test di tre settimane fa. Spero che la pista migliori domani, ma in ogni caso dobbiamo lavorare sodo per adattare la moto alle nuove condizioni».

Non un bel segnale per il compagno di squadra di Andrea Dovizioso, soprattutto in vista della possibile pioggia che potrebbe riversarsi sul tracciato domenica in occasione della gara.