MotoGP, a quattro gare dal termine il leader si è sempre laureato Campione

marquez dovizioso
@imagephotoagency

Secondo le statistiche Marc Marquez è il pilota che ha più possibilità di portare a casa il titolo Mondiale in questa stagione MotoGP

Solamente 100 punti separano i piloti MotoGP dalla fine di questa stagione, 4 gare che porteranno alla scoperta del vincitore del titolo in questo folle campionato 2017, che vede ancora Marc Marquez, Andrea Dovizioso e Maverick Vinales in piena lotta per la vittoria. Attualmente il leader è Marquez, il Campione del Mondo 2013, 2014 e 2016 che guida la classifica con 224 punti, 16 in più di Dovizioso e 28 in più di Vinales. Secondo le statistiche il pilota Honda è quello che ha più possibilità di spuntarla, infatti solo in due occasioni nella storia della classe regina, chi guidava la classifica a quattro gare dalla fine non ha portato a casa il titolo: la prima volta è successo nel 1998 quando Mick Doohan ha conquistato il titolo ai danni di Max Biaggi, mentre l’ultima volta è stato nel 2015, quando Valentino Rossi ha perso a Valencia, cedendo il titolo a Jorge Lorenzo.

In entrambi i casi la lotta ha visto solo due pretendenti, mentre la sorpresa di questo 2017 potrebbe arrivare da Vinales, come nel famoso detto “tra i due litiganti il terzo gode”, la differenza potrebbero farla anche i rispettivi compagni di team dei tre piloti, tutti molto competivi ed in grado di influenzare l’andamento del Mondiale MotoGP. Basta che Valentino Rossi, Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo si inseriscano con regolarità sul podio per cambiare in modo potenzialmente determinante le carte in tavola.

La statistica è dalla parte di Marquez, ma in un mondiale così tirato ed imprevedibile come quello di questa stagione, è facile ipotizzare qualche altro colpo di scena nel finale di stagione capace di cambiare ancora la trama di un film semplicemente meraviglioso.