MotoGP, Redding attacca Miller: «Hai preso la mia donna e la mia moto»

jack miller
@Instagram

Dopo l’annuncio ufficiale del passaggio di Jack Miller in Pramac, Scott Redding si è scatenato sui social network

Scott Redding e Jack Miller erano buoni amici. Poi il buon Kangaroo Jack ha messo a segno una doppietta ai danni del collega britannico di quelle davvero memorabili. Oltre ad aver firmato il contratto con Pramac per il 2018, lasciando di fatto a piedi Redding, sembra infatti che l’australiano abbia affondato il colpo anche sulla sfera sentimentale, agganciando con un colpo da autentico maestro la ex fidanzata dello stesso Redding. Stiamo parlando di Marielle Tjalsma, una delle donne più ammirate del paddock MotoGP, spesso impegnata nel ruolo di ombrellina Pramac proprio a fianco dell’attualmente ex fidanzato. C’è da riconoscere che la garanzia di avere a disposizione una Ducati GP17 e una ombrellina di tale levatura contemporaneamente, equivale ad un doppio colpo di classe infinita. Chapeau Jack.

Non è rimasto altrettanto entusiasta chi invece questa doppietta l’ha subita in modo passivo ed affatto consensuale, ovvero Scott Redding, che una volta letto il post Twitter di Miller in cui annunciava la firma del contratto con Ducati e Pramac per il 2018, non ha fatto attendere la propria risposta: «Hai preso la mia donna e la mia moto, sei solo un banta-man (definizione street per finocchio, ndr). Mi fai ridere, buona fortuna e con la bestia lascia perdere».

Nel pomeriggio al Red Bull Ring, con i giornalisti in sala stampa, Redding ha rincarato la dose: «Mi sono lasciato con Marielle e una settimana dopo ho scoperto che scriveva a Jack. Credevo Jack un mio amico, a Brno gli ho detto cosa penso di lui».

Marielle Tjalsma

Dopo aver rotto con la bella Marielle, Redding si è fatto immortalare in spiaggia in compagnia di un’altra vecchia conoscenza del paddock MotoGP, ovvero la nostra Kiara Fontanesi. La donna più forte del motocross era stata protagonista di una lunga love story con Maverick Vinales, terminata ad inizio 2017 con l’approdo di Vinales in Yamaha. Un’estate decisamente movimentata anche fuori dalle piste per alcuni piloti MotoGP.

When your happy you know your happy I love my life every day out of control .. 💎#TBE

A post shared by Reddingpower (@reddingpower) on