MXGP, super doppietta per Tony Cairoli a Valencia – HIGHLIGHTS

tony cairoli

Dopo le due sensazionali vittorie iniziali di Herlings, Tony reagisce, riacciuffandolo in classifica al termine di un GP dominato

Stupendo uno e due di Antonio Cairoli a Valencia che lo porta a ben 141 punti in classifica, proprio come il rivale Herlings, mattatore dei primi due GP iridati. Una vittoria meritata e importante per il morale, visto che il pilota siciliano nell’ultimo Gran Premio d’Europa aveva subito due rimonte dall’antagonista olandese.

GARA 1

Per la prima volta in stagione, Cairoli non riesce ad arrivare per alla curva iniziale dopo la partenza, si piazza secondo dietro Febvre. Come al solito, partenza negativa per Herlings, che sarà costretto all’ennesima rimonta della stagione. Nonostante il buon ritmo del campione del mondo 2015, Tony rompe gli indugi, riuscendo a sopravanzarlo a metà gara e prova a scappare via dalla concorrenza. obiettivo che riesce in parte, visto che sul finale sia Febvre che Jeffrey riescono a ridurre il margine, anche se non sono mai stati veramente pericolosi. Quindi vince meritatamente il siciliano, con Herlings secondo che riesce a guadagnare il secondo posto con un sorpasso a due minuti dal termine sul galvanizzato Febvre, il quale completa il podio.

GARA 2

Questa volta non manca l’holeshot il pilota trentaduenne, mentre l’olandese volante continua sempre ad aver difficoltà nei blocchi di partenza, il che lo costringe inesorabilmente a perdere energie su energie per risalire in classifica. Tuttavia, TC222 incombe in un’errore e Paulin in stato di grazia ne approfitta subito portandosi al comando della classifica. Finiscono presto i giri di gloria del francese, a diciotto minuti dalla fine Tony lo sorpassa, rimettendosi in testa mentre continua la forsennata rimonta del mai domo ventitreenne. Grazie ai doppiati, Herlings dopo aver infilato anche lui Paulin, riesce a recuperare quasi completamente il distacco dal motociclista nostrano, ma non basta, Antonio vince anche il secondo round in Spagna.

GP DI SPAGNA – Classifica MXGP

1° Antonio Cairoli – Red Bull KTM 50 punti; 2° Jeffrey Herlings – Red Bull KTM 44; 3° Clement Desalle – Monster Kawasaki 36; 4° Romain Febvre – Monster Yamaha Factory 36; 5° Gautier Paulin – Rockstar Husqvarna 34; 6° Tim Gajser – Team HRC 28; 7° Julien Liebere – Monster Kawasaki 28; 8° Glenn Coldhenoff – Red Bull KTM 24; 9° Jeremy Van Horebeek – Monster Yamaha Factory 24; 10° Max Nagl – TM Factory 22.

CLASSIFICA CAMPIONATO MXGP

1° Antonio Cairoli – Red Bull KTM 141 punti; 2° Jeffrey Herlings – Red Bull KTM 141; 3° Clement Desalle – Monster Kawasaki 103; 4° Romain Febvre – Monster Yamaha Factory 101; 5° Gautier Paulin – Rockstar Husqvarna 98; 6° Glenn Coldhenoff – Red Bull KTM 79; 7° Jeremy Van Horebeek – Monster Yamaha Factory 78; 8° Max Nagl – TM Factory 60; 9° Jeremy Seewer – Wilvo Yamaha MXGP 59; 10° Julien Liebere – Monster Kawasaki 54.

Calendario completo della MXGP 2018
4 marzo PATAGONIA – ARGENTINA – Neuquen
18 marzo LA COMUNITAT VALENCIANA – Redsand
25 marzo EUROPA – Valkenswaard (Olanda)
8 aprile TRENTINO – Pietramurata
15 aprile PORTOGALLO – Agueda
1 maggio RUSSIA – Orlyonok
13 maggio LETTONIA – Kegums
20 maggio GERMANIA – Teutschenthal
3 giugno GRAN BRETAGNA – Matterley Basin
10 giugno FRANCIA – St Jean d’Angély
17 giugno – ITALIA – Ottobiano
1 luglio INDONESIA – Pangkal Pinang
8 luglio ASIA (INDONESIA) – Semarang