SBK Misano, seconda pole consecutiva per Tom Sykes

Qualifiche SBK misano
Ph. Giandomenico Papello

Seconda Pole consecutiva per Tom Sykes che con un giro straordinario riesce a firmare un 1’33″662 tenendo alle spalle Jonathan Rea e Marco Melandri.

Terminata la Superpole 2 sul tracciato di Misano Adriatico dove le condizioni meteo sono state perfette per permettere ai piloti di girare veloci e stampare ottimi tempi: Tom Sykes si è preso la prima posizione negli ultimi minuti grazie ad una guida aggressiva ma pulita che gli ha permesso di firmare un 1’33″662. Il pilota Kawasaki ha così portato a casa la seconda Pole consecutiva e con essa la speranza di continuare il weekend con una vittoria per rubare qualche punto al compagno di team Jonathan Rea.

Ph. Giandomenico Papello

Il Campione del Mondo in carica scatterà dalla seconda casella della griglia dopo un turno di qualifiche dominato fin dal primo giro lanciato ma la grinta di Sykes ha fatto la differenza e in gara i piloti veloci che cercheranno di complicargli i giochi sono molti. Primo tra tutti Marco Melandri che si è qualificato terzo su una Ducati che a Misano ha portato una novità per la SP2: una copertura alla ruota posteriore utile per migliorare l’aereodinamica, forse un’idea dell’Ingegnere Gigi Dall’Igna che si è gustato le qualifiche proprio dal box delle Rosse.

Dalla seconda fila scatterà Chaz Davies sempre sulla Ducati seguito a ruota dalla Yamaha di Michael Van der Mark che ha mostrato un buon passo riuscendo anche nel giro veloce a chiudere con un distacco da Sykes inferiore al secondo; alle sue spalle Leon Camier sulla MV Augusta.

In terza fila un’altra Yamaha, quella di Alex di Alex Lowes che durante il weekend di Misano ha ammesso di essere preoccupato per le prestazioni della sua moto, con lui anche Xavi Forés e Jordi Torres mentre il pilota Aprilia del team Milwaukee Eugene Laverty non è riuscito ad andare oltre la decima piazza seguito da Randy Krummenacher e Román Ramon, i due piloti che sono riusciti ad accedere alla SP2.

Questa la griglia di partenza di Gara 1 SBK a Misano:
1 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10RR 1’33.662
2 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10RR 1’33.990 0.328
3 M. MELANDRI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’34.121 0.459
4 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’34.337 0.675
5 M. VAN DER MARK NED Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’34.595 0.933
6 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’34.628 0.966
7 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’34.810 1.148
8 X. FORÉS ESP BARNI Racing Team Ducati Panigale R 1’34.858 1.196
9 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S 1000 RR 1’34.962 1.300
10 E. LAVERTY IRL Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1’34.980 1.318
11 R. KRUMMENACHER SUI Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR 1’35.332 1.670
12 R. RAMOS ESP Team Kawasaki Go Eleven Kawasaki ZX-10RR 1’35.609 1.947
13 L. SAVADORI ITA Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1’35.708 0.271
14 L. MERCADO ARG IODARacing Aprilia RSV4 RF 1’35.910 0.473
15 R. DE ROSA ITA Althea BMW Racing Team BMW S 1000 RR 1’35.967 0.530
16 R. RUSSO ITA Guandalini Racing Yamaha YZF R1 1’36.375 0.938
17 A. DE ANGELIS RSM Pedercini Racing SC-Project Kawasaki ZX-10RR 1’36.494 1.057
18 S. BRADL GER Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’36.685 1.248
19 F. MENGHI ITA VFT Racing Ducati Panigale R 1’37.093 1.656
20 A. BADOVINI ITA Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10RR 1’37.300 1.863
21 O. JEZEK CZE Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10RR 1’37.390 1.953