Jonathan Rea conquista la prima pole della stagione

REA POLE PHILLIP ISLAND
@KAWASAKI

Jonathan Rea in sella alla sua Kawasaki conquista la prima pole dell’anno davanti al compagno Tom Sykes. Chiude la prima fila Marco Melandri

Si sono appena concluse le prime qualifiche del mondiale SBK 2017 che hanno visto uno straordinario Jonathan Rea conquistare la  prima pole dell’anno girando nel tracciato di Phillip Island in 1’29.573, seguito in seconda posizione dal compagno di squadra Tom Sikes ad una manciata di millesimi, solo 32. Chiude la prima fila uno strepitoso Marco Melandri, Il ravennate all’esordio con la Ducati Panigale R ufficiale conquista la terza piazza distanziato da poco più di un decimo e mezzo.

MELANDRI PHILLIP ISLAND
@DUCATI

Apre la seconda fila  esattamente dietro il poleman  Chaz Davies. Il britannico è staccato di circa due decimi e mezzo dalla vetta e nella quinta casella troviamo Alex Lowes in sella alla sua Yamaha YZF R1 del Team Pata.  Sesta piazza Lorenzo Savadori sulla Aprilia RSV4 RF del Team Milwaukee che ha riscontrato qualche problema durante il giro veloce.  La settima posizione è appannaggio di Jordi Torres mentre conquista l’ottava piazza  Xavi Fores sulla sua Ducati Panigale R del Team Barni vittima di una caduta durante l’ultimo giro che gli ha impedito di mostrare tutto il proprio potenziale. Nona piazza per Leon Camier in sella alla Mv Agusta che si prende la soddisfazione della top ten, chiusa dall’olandese Van Der Mark al suo debutto in Yamaha.

Ricordiamo che in virtù della modifica al regolamento sportivo per quanto riguarda lo schieramento di partenza di Gara2, la formazione della griglia dipenderà dai risultati di Gara1. I risultati della Superpole continueranno a definire le posizioni iniziali per i piloti che finiranno in decima posizione e oltre, mentre per quanto riguarda la parte iniziale della griglia, questa sarà determinata dai risultati di Gara1.

Le prime tre file di Gara 2 saranno quindi così definite:

  • I tre piloti più veloci in Gara1 occuperanno la terza fila e il 1° e il 3° invertiranno le loro posizioni.
  • Occuperanno la prima fila i piloti che finiranno al 4°, 5° e 6° posto.
  • I piloti che termineranno al 7°, 8° e 9° posto partiranno  dalla seconda fila.

Lo schieramento è definito e mancano solo circa due ore al via di Gara1 che decreterà l’inizio vero e proprio del mondiale SBK 2017 a Phillip Island, dove il pacchetto campione del mondo composto da Jonathan Rea e dalla sua verdona ufficiale, che anche quest’anno si dimostrano in gran forma, proveranno a difendere il titolo cercando di imporre la loro supremazia per il terzo anno consecutivo. Non sarà un mondiale scontato, sicuramente ne vedremo delle belle perché gli altri piloti non gli renderanno la vita facile, come dimostrato in queste qualifiche. Non resta altro che attendere il via alle 5:00 italiane per godersi lo spettacolo.

Griglia di partenza Gara 1 Phillip Island