SBK, Anthony West in Kawasaki al posto dell’infortunato Krummenacher

anthony west
@Facebook

Il pilota australiano sale dalla Supersport per prendere il posto dell’svizzero, out fino a fine stagione per una lesione al polso destro

Novità in vista nel team Kawasaki Puccetti Racing: l’australiano Anthony West prenderà il posto, fino a fine stagione, dello svizzero Randy Krummenacher, attualmente 15° nel campionato del mondo con 50 punti. Il 27enne pilota di Gossau, vicino Zurigo, sarà infatti fuori per tutta l’ultima parte di campionato a causa di una lesione al polso destro che richiederà un intervento chirurgico. West ha fatto il suo debutto nella serie lo scorso anno negli ultimi 6 round del campionato per il team Pedercini, sempre con Kawasaki, e quest’anno ha corso nel campionato Supersport per l’EAB West Racing con Yamaha.

La possibilità di tornare a correre in Superbike però era un’opportunità che West non poteva lasciarsi sfuggire: «Sono molto felice dei avere la possibilità di tornare a correre in Superbike e per di più in un team forte e competitivo come Puccetti. Voglio anche ringraziare l’EAB West Racing per aver compreso le mie necessità e per avermi lasciato libero di cogliere quest’occasione. Bakel Ferry e Peiro hanno lavorato duramente per essere in grado di continuare a correre in Supersport quest’anno, perciò è anche grazie al loro apporto che ho potuto avere questa chance di tornare in Superbike»