SBK, Jonathan Rea parteciperà alla 8 ore di Suzuka 2018

Il campione in carica della Superbike, Jonathan Rea, sarà uno dei tre piloti del team Kawasaki Green che parteciperà alla 8 ore di Suzuka

Desiderosa di cogliere il successo in una delle gare più prestigiose del mondo, la Kawasaki ha svelato una formidabile formazione per l’evento di durata motociclistica che si svolge a Suzuka, nel weekend del 28 e 29 luglio 2018. Jonathan Rea entra in squadra con l’attuale stella del campionato britannico Superbike, Leon Haslam e con l’emergente stella asiatica Kazuma Watanabe, pilota di spicco per il Costruttore di Akashi nel campionato All Japan Superbike.

I piloti che compongono questa squadra hanno un invidiabile palmares in questa e in altre classi di corse tra cui tre titoli mondiali Superbike e una vittoria a Suzuka per Rea. Due vittorie a Suzuka e vittorie di Superbike mondiale per Haslam e l’esperienza giapponese JSB1000 per Watanabe. La squadra disporrà ovviamente di una Ninja ZX-10RR simile a quella che Jonathan ha portato alla vittoria nella prima frazione del round WorldSBK a Buriram, in Tailandia.

Jonathan Rea ha dichiarato: «Sono davvero eccitato e onorato di essere coinvolto con il Team Green per la Suzuka 8 Hours di quest’anno. È una gara molto vicina al mio cuore e dopo aver vinto nel 2012 è sempre stata mia intenzione tornare a correre a Suzuka. Abbiamo sempre parlato di lavorare insieme su questo progetto e ora è il momento giusto con il programma che si adatta perfettamente al mio programma WorldSBK. È una delle gare più difficili del mondo e una vera prova tra uomo e moto. Faremo alcuni test prima della gara per assicurarci di arrivare ​​preparati. Insieme a tutto il Team Green Kawasaki faremo del nostro meglio per ottenere un risultato di cui tutti poter essere orgogliosi».