SBK, Lorenzo Savadori brilla nelle prove libere a Phillip Island

lorenzo savadori
Lorenzo Savadori - Milwaukee Aprilia

Al debutto del mondiale Superbike in Australia, Aprilia si piazza al primo e terzo posto assicurandosi la Superpole 2

Lorenzo Savadori con il team Milwaukee Aprilia è stato protagonista nel primo giorno di prove allo Yamaha Finance Australian Round, fermando il cronometro in 1: 30.407, miglior tempo fissato in FP2. Dietro di lui un ottimo Leon Camier, al debutto con la Honda e terza l’altra Aprilia di Eugene Laverty. Dopo il nordirlandese si piazza la Kawasaki guidata da Tom Sykes, a poco meno di un decimo sopra il compagno di squadra Jonathan Rea. Il campione in carica si è poi ripreso in FP3, salendo di un paio di posizioni nonostante il meteo. La Ducati di Marco Melandri ha invece concluso la prima sessione del weekend in sesta posizione, poco prima del campione del WorldSSP 2014 Michael van der Mark, il più veloce delle Yamaha.

Xavi Fores con la Panigale R del Team Barni Racing ha guidato il terzetto di piloti che sono migliorati nella FP3, ultimando la giornata in ottava posizione e precedendo Chaz Davies del team Aruba.it. Alex Lowes con la Yamaha ha completato la top ten: dopo il brutto schianto nella FP2 nel suo primo giro veloce, è riuscito a tornare in FP3 assicurandosi un posto in Superpole 2. Solamente 11° Jake Gagne, che autore di una caduta ha debuttato in pista con la sua Honda senza sfigurare, passando davanti a Toprak Razgatlioglu, che con Kawasaki Puccetti Racing è arrivato 12°. A partire dalla Superpole 1 di sabato ci saranno anche Jordi Torres con l’italiana MV Agusta e Loris Baz in sella alla Bmw, anche lui reduce da una caduta. Le qualifiche si chiuderanno sabato mattina e sicuramente l’Aprilia proverà ad essere ancora protagonista. Nel pomeriggio ci sarà la prima gara della nuova stagione SBK, che partirà alle ore 15.00 orario australiano (ore 5.00 ora italiano).

Per consultare il programma del weekend leggi anche: A Phillip Island scatta la stagione 2018 Superbike: orari e diretta TV