WRC | Ogier trionfa in Sardegna

Il Rally d’Italia-Sardegna si chiude con ancora una vittoria per la Volkswagen Polo R di Sebastien Ogier

Sebastien Ogier non si smentisce: nella quarta e ultima giornata del rally di Sardegna, sesta prova del mondiale, il pilota della Volkswagen sfodera una prestazione figlia della sua schiacciante superiorità e conquista la quarta vittoria in questa stagione, la terza di fila sulle strade sarde.

Il francese campione del mondo non commette errori mentre tutti gli avversari lamentano problemi e così allunga ancora sul secondo classificato, il neozelandese Paddon. Il pilota della Hyundai regala alla sua scuderia il miglior risultato stagionale e allo stesso tempo centro il primo poi carriera. Il tutto grazie a Mads Ostberg, il norvegese secondo nella classifica del mondiale. Il pilota della Citroen giudica male una curva a sinistra nella prima prova del giorno e va a impattare contro una roccia danneggiando il freno posteriore destro. Per la gioia degli spettatori porta al traguardo la sua vettura con il bagagliaio aperto.

Grazie alla sua disavventura il belga Neuville si appropria del gradino più basso del podio, permettendo così alla Hyundai di festeggiare due team nei primi tre posti anche se il fine settimana incorona ovviamente Ogier, il quale adesso guida il mondiale con un vantaggio imbarazzante: arriverà infatti alla settima prova di luglio in Polonia avendo il doppio dei punti del secondo Ostberg.