WSBK | Tutti a Misano con Max Biaggi

Misano, 8° round del Mondiale Superbike: il ritorno di Max Biaggi per contrastare Rea

Siamo pronti per un’altra gara di casa del mondiale Superbike. Misano Adriatico ci offre un round di una stagione che ormai ha già il suo dominatore e vincitore. Mai nella storia dopo 14 gare il primo aveva 130 punti di vantaggio sul secondo. Parliamo di Jonathan Rea, il nordirlandese è praticamente diventato il recordman battendo quello che nel 91/92 aveva spiazzato tutti. Era Doug Polen che arrivò con un furgoncino di Eraldo Ferracci, la sua Ducati privata e le gomme Dunlop.

In questo caso il vantaggio è veramente spaventoso e la stagione sembra ormai conclusa. Motivi di interesse possono venire da questo spot fornito dal due volte campione mondiale della Superbike, Max Biaggi, che ha deciso di correre in una stagione assolutamente incomprensibile dell’Aprilia, sia in Superbike che in MotoGP. Questo sarà un nuovo motivo di interesse almeno per quanto riguarda i media perché in questa fase la Superbike sta subendo una GP nettamente più interessante e vivace, con la battaglia Yamaha Valentino-Lorenzo e la crisi di Marquez.

La Superbike sta invece languendo, ha avuto un guizzo di interesse come pubblico a Imola e invece di nuovo crisi a Portimao. Sarà molto interessante vedere come reagirà il pubblico qui a Misano. Così come sarà interessate a questo punto iniziare a seguire con maggiore interesse la vera battaglia: Sofuoglu contro Cluzel, MV contro Kawasaki. Questo diventerà un duello interessante insieme alla Stock dove ci sono gli italiani in primissimo piano: un ottimo Salvadori e tutti gli altri.