Connettiti con noi

Formula 1

F1, conferenza piloti, Leclerc: «Una curva per me a Monaco? Prima il Mondiale»

Pubblicato

su

Il pilota Ferrari, Charles Leclerc, nella conferenza stampa in vista di Silverstone ha parlato anche del suo obiettivo personale

Nella conferenza stampa riservata ai piloti, in vista del Gp di Silverstone, il pilota della Ferrari Charles Leclerc ha risposto alle domande dei giornalisti.

«Il duello con Perez? Abbiamo parlato un po’ dopo la gara, ero un po’ frustrato ma tutto chiarito, avevo un passo migliore del suo ma poi è la gara – ha aperto Charles -. Dopo le sanzioni dell’Austria, sapendo che ci sono intendo, penso che cambierà un po’ il mio approccio aggressivo. Nel 2019 Max non fu punito per la stessa manovra con me, adesso le cose saranno un po’ diverse».

Al monegasco è stato poi chiesto un commento sul rettilineo dedicato a Hamilton, e su una possibile curva per lui a Monaco: «L’Hamilton Straight? Penso sia strameritato per Lewis, un omaggio a un grande campione assoluto. Una curva per me a Monaco? Beh, aspettiamo, intanto lasciatemi fare qualche gara in più e magari vediamo se riesco a vincere uno o due titoli, poi potrebbe anche essere una buona idea. Ma prima bisogna vincere…»