MotoGP, Gran Premio a rischio? Bandiera rossa nelle FP1

La prima sessione di prove libere di MotoGP è stata immediatamente sospesa a causa delle pessime condizioni meteo che hanno colpito Valencia

È di qualche minuto fa la notizia che un violento nubifragio si è abbattuto sul Circuito di Valencia. Le condizioni della pista hanno raggiunto un livello di pericolosità tale da invitare la Direzione Gara alla prudenza. Bandiera rossa dunque nella prima sessione di prove libere della MotoGP, che era iniziata da appena 8 minuti.

Al momento la pioggia continua a cadere con violenza e sul tracciato si sono create ampie pozzanghere che hanno reso necessaria la sospensione della FP1. A certificare le pessime condizioni del circuito i tempi altissimi registrati dai piloti: al momento dell’interruzione davanti a tutti c’era Valentino Rossi, passato sul traguardo con un 2’07”347, in rapporto al record della pista di quasi mezzo minuto più basso.

I piloti hanno fatto ritorno ai box in attesa che le condizioni migliorino. Seguiranno aggiornamenti.