MotoGP, il primo giorno di Petrucci in Ducati: «Non vedo l’ora» – VIDEO

Nel grande giorno delle presentazioni in MotoGP, spicca quella di Danilo Petrucci, entrato a far parte del team ufficiale Ducati

Dopo aver trascorso le ultime stagioni nel team satellite della Ducati, la Alma Pramac Racing, Danilo Petrucci può ufficialmente dare inizio alla sua nuova avventura nella scuderia di Borgo Panicale: ora, il pilota di Terni può considerarsi, a tutti gli effetti, un “rosso” alla guida di una vera “Rossa”. Preso il posto del nuovo pilota HondaJorge Lorenzo, Petrucci andrà a formare un team tutto italiano insieme ad Andrea Dovizioso, fresco vincitore del MotoGP di Valencia. Come aveva già dimostrato nel giorno dell’ufficialità del passaggio nello scorso giugno, l’emozione è ancora tanta e le sue parole lo testimoniano: «Non vedo l’ora, sono curioso e agitato».

La gioia della sua “prima volta” non fa mancare, però, il pensiero riconoscente del team che lo ha affiancato fino a ieri: «Ho piacevolmente sentito l’affetto sincero e la passione delle persone che mi sono state accanto in questi anni. È stato triste lasciarli. Ora vedo sul divano un pacchetto di vestiti nuovi, rossi ma ho ancora il bel ricordo delle persone che ho abbracciato ieri sera alla cena della Pramac. Ora mi aspettano nel nuovo box, dovrò spostare tute, caschi e stivali dove c’è un nuovo ufficio. Un lunedì diverso, un lunedì in cui per la prima volta mi vesto di rosso Ducati».