MotoGP, Rossi rassegnato: “Non facile trovare motivazioni”

Valentino Rossi, 42 anni

Valentino Rossi, pilota della Petronas, è apparso molto demotivato dopo le prime tre uscite stagionali molto negative

Le prime gare della stagione di Valentino Rossi, sulla Petronas, sono state negative e, soprattutto, a Portimao dove è caduto a metà gara. L’italiano, nativo di Tavullia, deve cercare di dare subito, a Jerez, una sterzata alla stagione a le motivazioni cominciano a latitare all’ex Yamaha.

Queste le parole di Valentino Rossi, pilota Petronas, sconsolato dopo le prime uscite stagionali senza risultati positivi: “Non lo so se è la mia stagione più dura, è difficile, c’è un ottimo livello e tutti stanno andando forte. – Si legge su corsedimoto.comIn questa situazione non è facile rimanere concentrati e motivati. Le prossime piste sono buone, sarà difficile, ma cercheremo di essere competitivi”.