F1 Gp Bahrain, Bottas shock: “Mercedes inguidabile”

Valtteri Bottas, in Mercedes dal 2017 - LAT Images

Incredibile sfogo del finlandese che non si è trovato affatto a suo agio al volante della W12, la monoposto 2021 della Mercedes

Prima un ‘team radio’ nel corso delle FP2, poi la dichiarazione a margine della sessione: “La vettura in alcuni momenti sembrava inguidabile. E’ un bel problema”. Questo il pensiero di Valtteri Bottas al termine del venerdì di prove libere del Gp Bahrain, prima prova di questo Mondiale 2021 di Formula 1.

Parole incredibili, specie se pronunciate da un pilota che corre per il team che dal 2014 domina incontrastato e che, per la prima volta forse, sente di non essere più la vettura da battere. O almeno questa è l’apparenza, in attesa di una risposta definitiva in qualifica.