Ferrari, senti Binotto: “Sarà un inizio di Mondiale difficile”

La Ferrari SF1000, un progetto totalmente sbagliato

Il team principal della Ferrari mette le mani avanti, dichiarando come la SF1000 farà fatica nelle prima gare di questo Mondiale 2020

E’ un Mattia Binotto molto prudente per non dire sfiduciato quello che si appresta a ripartire con questo Mondiale 2020 di Formula 1. Il team principal della Ferrari non vede la monoposto competitiva nelle prime gare.

Intervistato da La Stampa, Binotto ha ammesso che le sensazioni sulla SF1000 non sono molto positive: “Per noi sarà un inizio difficile. La macchina sarà la stessa che avevamo portato in Australia, perché poi c’è stata la chiusura obbligatoria degli stabilimenti. I test invernali non sono stati soddisfacenti”.