Formula 1, senti Stefano Domenicali: “Non è vero che è vecchia”

Stefano Domenicali, nuovo CEO della Formula 1

L’ex Ferrari e Lamborghini si insedierà ai vertici della Formula 1 a partire dal 2021 e parla della sua visione per far crescere il circus

In una lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello SportStefano Domenicali, nominato nuovo CEO della Formula 1 che si insedierà tra un paio di settimane, ha parlato della sua visione e di come portare sempre più in alto il brand.

“In tanti hanno cercato di mettere la Formula 1 all’angolo dicendo che è vecchia. Non è assolutamente vero. Penso che al contrario ci sarà sempre più interesse da parte del costruttori, dei team privati, da molti altri soggetti. Lo dimostreremo coi fatti. Faremo crescere la parte emotiva, perché senza il coinvolgimento si rischia di far spegnere la candela. Bisogna fare in modo che il nostro sport rimetta sempre più al centro i piloti. Come per esempio accade nel motociclismo, dove viene percepito che sia il pilota a fare la differenza”, il pensiero di Domenicali.