Jorge Viegas: “Correre fino al 2021? Possibile”

Il Mugello si candida ad ospitare la Formula 1

Il Coronavirus ha posticipato ulteriormente il via del motomondiale. La prima gara dovrebbe essere quella di Le Mans.

A mali estremi, estremi rimedi. La MotoGp è ancora ferma in attesta che la pandemia di Coronavirus possa attenuarsi permettendo così ai piloti di scendere in pista. Il nuovo via dovrebbe essere il 17 maggio a Le Mans, ma la Dorna non ha ancora ufficializzato.

Nel frattempo Jorge Viegas, presidente FIM, non esclude la possibilità di allungare fino a gennaio la stagione: «Se immagini che alcuni eventi debbano ancora essere annullati e che non saremo in grado di correre di nuovo fino a molto tempo dopo, faremo il possibile affinché la Coppa del Mondo sia all’altezza del nome. Se necessario, guideremo fino al gennaio 2021. Questo non è un tabù per noi». Queste le sue parole rilasciate alla La Tribune de Genève e 24 Heures.