Max Biaggi: “Senza Rossi Mugello incompleto”

Max Biaggi è stato uno dei più grandi interpreti del Mugello. Su Virgin Radio con Ringo ha parlato della gara di MotoGP sul circuito toscano

Il Mugello è senza dubbio l’appuntamento più bello dell’intera stagione sia per gli italiani che per tutti gli altri tifosi del motociclismo. Max Biaggi, ospite sul programma Revolver di Virgin Radio, lo ha definito incompleto per il ritiro prematuro di Valentino Rossi. Nonostante Max sia un amico e grande tifoso di Jorge Lorenzo, ammette che in questa circostanza il pilota spagnolo ha potuto tirare un bel sospiro di sollievo nel vedere la fumata partire dalla M1 del pilota di Tavullia. Il campione romano fa anche un suo commento sul mercato piloti 2017, che si è consumato in una fase troppo prematura del mondiale, costringendo alcuni piloti ad una convivenza forzata da qui a fine anno con dei team che saranno poi costretti a lasciare.