Moto2, GP Spagna: prima vittoria per Di Giannantonio

Di Giannantonio impone il suo ritmo, va via agli inseguitori e festeggia la prima vittoria in Moto2 sul circuito di Jerez

Gara perfetta dall’inizio alla fine per Fabio Di Giannantonio che può dunque festeggiare la sua prima vittoria in Moto2. In testa dalla prima all’ultima curva, il pilota del Team Gresini ha imposto il suo ritmo, insostenibile per tutti e ha messo tra sé e gli inseguitori un vantaggio che ha gestito fino alla fine.

Secondo alle sue spalle il connazionale Marco Bezzecchi, partito male ma che ha costruito la sua rimonta giro dopo giro. Terzo un redivivo Sam Lowes che ha saputo aspettare il momento propizio per infilare un eccellente rookie come Raul Fernandez e prendersi il terzo gradino del podio.

Rivivi la gara:


GIRO DI FORMAZIONE Per la prima volta in stagione, non c’è Sam Lowes in pole, che parte dalla quinta casella. I piloti partono tutti per il giro di warm up

PARTENZA Grandissima partenza di Di Giannantonio che gira per primo davanti a Gardner! Si impenna invece la moto di Bezzecchi che perde qualche posizione.

GIRO 1/23 Inizio complicato per Bezzecchi che si trova ad inseguire. Lowes è ancora quinto, alle spalle di Raul Fernandez e il suo compagno di squadra Augusto. Di Giannantonio si è messo davanti e sta martellando col suo ritmo

GIRO 3/23 Caduta per Augusto Fernandez e Niccolò Bulega in curva 6! Entrambi i piloti sono scivolati nello stesso punto senza grosse conseguenze. Intanto Lowes fa il giro veloce.

GIRO 7/23 Diggia ha messo un abisso tra sé e Gardner: all’ultimo passaggio l’italiano ha un vantaggio di 1″59

GIRO 8/23 Sam Lowes rompe gli indugi e infila Bezzecchi a curva 11, mentre l’italiano provava a infilare Gardner davanti a lui.

GIRO 11/23 Lowes sembra non riuscire a tenere il passo dei due KTM, Bezzecchi è già tornato davanti e ha infilato anche Gardner. Il gruppo, guidato dal rookie Fernandez paga più di 2″ da Diggia, in solitaria davanti a tutti.

GIRO 16/23 Bezzecchi sta seguendo Fernandez, provando a studiare il suo punto debole per tentare l’attacco. Nel frattempo Di Giannantonio è in pieno controllo della gara, con un margine rassicurante sui due.

GIRO 18/23 BEZZECCHI ENTRA SU FERNANDEZ! Adesso ci sono due italiani davanti a tutti, poi i due KTM con Garnder che ha fatto il giro veloce, e Lowes!

GIRO 19/23 Bezzecchi ha recuperato qualcosa su Di Giannantonio, che ora ha un vantaggio di “soli” 2.3s. Il pilota del team VR46 ha anche un bel margine sui suoi inseguitori.

GIRO 20/23 Lowes vede uno spiraglio e infila Gardner! La battaglia per il podio è appena iniziata

GIRO 22/23 Fernandez è larghissimo, lo infilano sia Lowes che Gardner!

ULTIMO GIRO Ci sono 3s tra Diggia e Bez e poi ancora uno tra Bez e Lowes. Mancano poche curve e sembra che l’inglese non voglia accontentarsi

FINITA! Prima vittoria in Moto2 per Fabio Di Giannantonio! Davanti a Bezzecchi e Sam Lowes!