Moto2, Lowes di un altro pianeta ad Aragon

Luca Marini dello Sky Racing Team VR46, qui con Sam Lowes

Ancora un’affermazione per Sam Lowes ad Aragon che nel giro di tre settimane ha ribaltato la classifica della Moto2 mettendosi al comando. Lontanissimo Marini

Un Sam Lowes di un’altra categoria, quello che nelle ultime tre gare è sceso in pista in Moto2. Il pilota inglese, dopo il rinnovo del contratto, ha cominciato a guidare in modo spettacolare, infilando una vittoria dietro l’altra. Completano il podio Fabio Di Giannantonio Enea Bastianini, che cede la leadership del mondiale.

Fuori a pochi giri dal via Bezzecchi. Giù anche Baldassarri nel pieno di una gran gara dopo una stagione parecchio difficile. Lontanissimo dalla vetta Luca Marini, in netta difficoltà in staccata per tutta la gara, che ha chiuso 11°.