Moto2, Navarro: “MotoGP? C’è tempo”

Il pilota spagnolo ha raccontato come sta passando la quarantena e poi si è soffermato sul tema MotoGP.

Jorge Navarro era sicuramente il pilota più atteso del 2020. Dopo l’ottima prestazione in Qatar per lui si prospettava un’ottima stagione. La pandemia però ha bloccato tutto e ancora non si sa se e quando il mondiale ripartirà.

Nel frattempo Jorge Navarro si è raccontato nel corso di un’intervista social durante la quale ha risposto ad una domanda su un possibile futuro in MotoGP: “Quando avrò una buona opportunità. Credo che molti piloti Moto2 siano pronti per il cambio. Lo sono anche io, ma quando avrò i giusti mezzi ci penserò. Rispetto all’anno scorso se ne sono andati in due tra i più forti, gli altri ci sono ancora tutti. Credo che saremo in 10-12 piloti capaci di lottare in ogni Gran Premio per il podio o la vittoria. Il più costante di noi conquisterà il titolo.”