Connettiti con noi

Moto3

Moto3, seconda match ball per Acosta a Portimao

Pubblicato

su

Pedro Acosta potrebbe chiudere a Portimao la pratica titolo mondiale: il rookie della Moto3 ha 21 punti di vantaggio su Dennis Foggia

Ancora due settimane alla fine del campionato del mondo di Moto3, ancora 50 punti da assegnare ai due pretendenti al titolo che, dopo una stagione straordinaria, ora sono separati da sole 21 lunghezze in classifica. Il GP Algarve potrebbe chiudere definitivamente i giochi, anche se niente è già scritto.

Pedro Acosta arriva a Portimao con un margine rassicurante su Dennis Foggia, reduce dalla vittoria di Misano, e in caso di successo sulla pista portoghese potrebbe laurearsi campione del mondo con una gara ancora da disputare. Il pilota italiano sembra assolutamente in forma e non renderà facile il gioco del rookie maravilla.

Alleati preziosi di Foggia potrebbero essere i suoi connazionali: Migno, che ad aprile salì sul podio proprio in Portogallo, Antonelli Fenati. Tornerà dopo l’infortunio anche quello che è stato il principale avversario di Acosta durante tutto il campionato, Sergio Garcia, una presenza che potrebbe aggiungere pepe a una gara che già si preannuncia scoppiettante.