MotoGP, A. Espargaro contro Zarco: “Sempre lui di mezzo…”

Aleix Espargarò
Aleix Esparagaro, pilota Aprilia

Dopo l’incidente di ieri tra Franco Morbidelli e Johann Zarco in Austria si sono scatenati tutti contro il francese, anche Aleix Espargaro

Durante la gara di ieri in Austria, al Red Bull Ring, c’è stato un contatto tra Franco Morbidelli e Johann Zarco con le moto che sono volate per aria, tornando in pista. Colui che ha rischiato maggiormente è stato Valentino Rossi, che si è visto volare una moto a pochi centimetri dalla testa.

Queste le parole di Aleix Espargaro: “Non potete immaginare quanto sia difficile frenare lassù a 300 km/h. La moto si muove e oscilla, a volte hai la scia, a volte no, a volte hai una pressione di contatto e poi di nuovo no. Ma ancora una volta è coinvolto Zarco, è sempre Zarco. Se la moto avesse colpito Valentino, sarebbe potuto essere uno dei giorni peggiori nella storia della MotoGP”.