MotoGP, Morbidelli: “Non mi nascondo, devo lottare per il vertice”

Franco Morbidelli, pilota della Yamaha Petronas

Franco Morbidelli, pilota della Petronas, parla in vista della prossima stagione, dove sarà considerato uno dei candidati al titolo in MotoGP

Nell’ultimo Mondiale Franco Morbidelli ha avuto una crescita esponenziale, anche se con qualche alto e basso, arrivando addirittura secondo nella classifica finale dietro a Joan Mir. Il pilota della Petronas, però, non si nasconde e nella prossima stagione vuole lottare in maniera fissa per il titolo.

Queste le parole del pilota Petronas Franco Morbidelli, in vista : “Non mi voglio nascondere dietro risposte predefinite: l’anno scorso ho avuto un’ottima stagione, con possibilità di attaccare e spremere il meglio dalla mia moto. – Si legge su La Gazzetta dello Sport Più che sentirmi un favorito per il mondiale, devo esserlo: dovrò replicare il mio lavoro e anche migliorarlo. Avvicinandosi al top le cose si fanno più serie e per tenere il livello raggiunto servono più allenamento, concentrazione e attenzione”.