MotoGP, Petrucci: “Battermi era impossibile”

Riscatto di Danilo Petrucci in Francia: domina la gara dal primo all’ultimo giro sul circuito di Le Mans e si regala una vittoria che mancava da tempo

Petrucci mattatore nel GP Francia sotto la pioggia: «Ho visto l’acqua e mi sono detto che sarebbe stata tosta, non avevo nulla da perdere e mi sono messo lì piano piano – ha detto a Sky – A un certo punto Dovizioso mi ha attaccato, poi ho visto che Marquez rientrava e ho iniziato a spingere. Sono arrivato alla prima curva a destra e mi si è chiusa la moto, allora mi sono dato una calmata. Gli ultimi dieci giri sono stati duri, ma oggi non mi avrebbero passato».