MotoGP, Puig e la strategia Honda a Jerez: “Volevamo star davanti”

alberto puig

Il team principal della Honda Alberto Puig, dopo la gara di Jerez, ha voluto parlare di Marc Marquez e della sua strategia

Alberto Puig, team principal della Honda, nel post Jerez ha voluto spiegare la strategia utilizzata da Marc Marquez: “La strategia era quella di iniziare bene quando le luci si sono spente e cercare di continuare a guidare la gara dal davanti. Questo è quello che stava succedendo fino a quando Marc non ha commesso un errore ed è finito fuori pista all’inizio della gara”.

Questo il suo elogio, invece, al suo pilota principale per la grande rimonta, prima della caduta: “Marc è infortunato. Questo è davvero un aspetto negativo. Quando hai un pilota infortunato quasi nulla è positivo. Ma d’altra parte, tutti hanno visto e capito il livello di Marc oggi. In Qatar alcune persone avevano dubbi sulle prestazioni di Marc. Oggi è più che chiaro che non ci sono punti interrogativi a riguardo”.