Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, FP1 Australia: escluse fratture per Quartararo, ma niente FP2 per lui

Pubblicato

su

All’altezza della curva 6, Quartararo è stato vittima di un brutto high-side: gli esami hanno escluso frattura, ma il francese salterà le FP2

Durante la prima sessione di Prove Libere a Phillip Island, Fabio Quartararo è stato vittima di un brutto high-side all’altezza della curva 6, a pochi minuti dal termine. Immediatamente soccorso, il rookie of the year è stato trasportato all’ospedale, dolorante al piede e alla caviglia sinistra. Fortunatamente, gli esami strumentali non hanno diagnosticato fratture e il pilota francese è uscito con una vistosa fasciatura al braccio e le stampelle. Queste le sue parole all’uscita: «Sto bene, sono fortunato perché non ho nulla di rotto. Volevo provare ancora, ma avendo preso un forte antidolorifico è meglio che non torni in sella nelle FP2».

Il francese, dunque, si rivedrà direttamente domani, nella terza sessione di Prove Libere, non prima di aver svolto ulteriori controlli: «Sabato mattina svolgerò ulteriori esami al centro medico e spero di ottenere l’idoneità a correre; avverto ancora un po’ di dolore dappertutto, ma ora devo restare tranquillo e fare il possibile per essere in forma sabato». A questo proposito, è intervenuto anche il responsabile del centro medico, Michele Zasa: «Quartararo si è procurato una contusione importante, per gli effetti collaterali dell’antidolorifico è più prudente lasciarlo a riposo»

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.