Briatore: “Avrei preso subito Leclerc in Ferrari”

Flavio Briatore ai tempi della Renault

Non è mai banale l’ex team principal di Benetton e Renault che ha parlato della sua esperienza in F1 ma anche dell’attualità.

Nell’ultima puntata di Beyond the GridFlavio Briatore ha toccato vari temi e come al solito non è stato banale, a cominciare da un commento su Charles Leclerc“Fossi stato in Ferrari, avrei preso Leclerc due anni fa invece di tenere Raikkonen con cui non si va da nessuna parte”. Tornando invece al passato, Briatore vede un parallelismo tra la sua Benetton e la Red Bull“Red Bull quando è entrata in Formula 1 ha copiato il nostro modello, non quello di Ferrari o McLaren. Noi vendevamo magliette, loro bibite”. Infine un elogio a Verstappen“Ho parlato con il padre, Jos (che è stato suo pilota nel 1994, ndr) gli ho detto che il cognome è lo stesso ma i piloti no. Max è il pilota più incredibile che vedo oggi in pista…”